SEO e posizionamento nei motori di ricerca ad Ascoli Piceno e Teramo

seo-pagina-seo

L’ottimizzazione ed il posizionamento nei motori di ricerca di un sito, in gergo SEO, è un’attività vitale per un progetto web, ma cosa significa SEO, a che serve, a chi serve soprattutto?

Proviamo a spiegarlo sotto in poche righe.

Cosa si intende per SEO e posizionamento nei motori di ricerca?

SEOIl termine SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, tradotto in Italiano diventa Ottimizzazione per i motori di ricerca, il miglior modo per rappresentarlo è nell’immagine di un iceberg…

La parte emersa rappresenta il risultato visibile di un sito internet o di un sito e-commerce. La parte sommersa di un sito invece, come negli iceberg, è la sua struttura, la più importante se proviamo a considerare il punto di vista dei motori di ricerca.

I motori di ricerca, inviano periodicamente dei software (Crawler, Spider o Robot) in giro per la rete a scansionare i siti web per raccoglierne informazioni. Sulla base dei dati raccolti, tramite degli algoritmi, i vari Google, Yahoo, Bing etc. redigono una classifica ed assegnano la “rilevanza” dei vari siti accomunati da contenuti simili.

Ma cerchiamo di renderla più semplice con un esempio, il classico utente che naviga in internet è un pò come il turista che osserva un iceberg da un elicottero, un software dei motori di ricerca invece è lo scienziato che analizza l’iceberg con un sottomarino.

In cosa consiste il lavoro di un professionista SEO?

ottimizzazione-siti-internet

Andando avanti per analogie e sulla base di quanto detto sopra, proviamo ad immaginare l’esperto SEO come un sommozzatore che scolpisce la parte sommersa dell’iceberg, facilitando il lavoro dei motori di ricerca e guidando i software nella lettura dei dati utili al posizionamento di un sito internet.

Non ci sono magie o stregonerie nella SEO e sono passati i tempi in cui bastavano poche poche parole chiave e un pò di Backlink nelle Directory (che “oggi” possono anche essere nocivi). Negli algoritmi di Google, i parametri presi in considerazione sono all’incirca 200, in continua mutazione e tutti con un peso diverso nel processo di valutazione di un sito, se vuoi farti un’idea migliore visita la pagina Cronologia degli algoritmi di Google.

Per posizionare un sito internet al sommozzatore servono una profonda conoscenza di questi parametri, una serie di strumenti di analisi ed intervento oltre (talvolta) a bombole di ossigeno molto capienti, perchè accumulerà molte ore di lavoro.

Tuttavia lo scultore sommozzatore lavora felice, egli sa che il lavoro svolto farà in modo che il sito internet scali la serp (classifica di ricerca), fino ad arrivare all’agognata prima pagina di Google e portare l’Azienda in tutta Italia o nel Mondo, sia essa di Ascoli Piceno, di Teramo, o di Canicattì.

Posizionare un sito in prima pagina su Google è uguale per tutti i siti?

ottimizzazione-SEO

Ci sentiamo di dire che non è così…

I progetti SEO non sono tutti uguali, alcuni sono semplici ed alcuni molto complessi, ci sono chiavi di ricerca ad alta competitività e chiavi per prodotti o settori di nicchia facilmente scalabili.

Più il mercato è saturo più si farà fatica ad emergere, anche perchè tutti puntano alla prima pagina di Google. Per fare un esempio pratico c’è molta differenza tra scalare la serp di Google se vendete scarpe Nike piuttosto che barattoli di cartone, nel primo caso dovrete confrontarvi con circa 10 milioni di pagine, nel secondo poco meno di 200 mila e la differenza è marcata.

Risulta quindi chiaro ed evidente, che nel caso dei barattoli di cartone, al sommozzatore scultore professionista SEO serviranno bombole meno capienti. Dovendosi confrontare con meno competitor svolgerà il proprio lavoro in maniera molto più agevole.

Per riassumere, visto che è sempre la prima domanda che ci fate, i costi di un’intervento SEO sono strettamente collegati al tipo di attività ed al numero dei competitor presenti nel web.

Per concludere…

ottimizzazione-sito

Diamo per scontato che avere un sito internet ben posizionato nei motori di ricerca oggi fa la differenza, trovarsi in prima pagina su Google apre ad ogni Azienda un mondo di opportunità fino a qualche anno fà impensabili.

Tutto si cerca su internet al giorno d’oggi, le persone sono sempre più connesse, la tecnologia mobile ha definitivamente consacrato il World Wide Web, qualora ce ne fosse stato bisogno.

Per un’Azienda passare dalla 30esima alla prima pagina di Google significa mettere il turbo alle proprie vendite.

We comm ha competenze e bombole d’ossigeno di tutte le misure per scolpire il tuo iceberg nel migliore dei modi.

We comm – SEO e posizionamento nei motori di ricerca ad Ascoli Piceno e Teramo. Contattaci per un preventivo.