Progettazione e realizzazione di Landing e Squeeze page

landing-page-pagina-dedicata

Landing e squeeze page sono strumenti di direct marketing solitamente collegati a campagne promozionali sul web.

Se utilizzati al meglio posso portare risultati molto importanti in termine di vendite o acquisizione di nuovi contatti di potenziali clienti.

Come si differenziano Landing page e Squeeze page?

La Landing page (o pagina di atterraggio) ha un’obiettivo unico e specifico, quello di concludere rapidamente una vendita.

La Squeeze page (o pagina di spremitura) un’altro tipo di obiettivo, quello di acquisire i dati di contatto di un potenziale cliente.

Perche funzionano così bene?

Immagina di entrare in un sito e commerce per acquistare un paio di scarpe ben precise, una volta dentro troverai altre immagini di scarpe, link promozionali, menù ed altre cose che solitamente si trovano all’interno di un negozio online. Molto probabilmente verrai distratto da tutti questi elementi aggiuntivi e le possibilità che acquisti il prodotto inevitabilmente diminuiscono.

Lo scopo di queste pagine è proprio quello di eliminare tutti gli elementi di disturbo di una tipica pagina web, focalizzando l’interesse dell’utente su un’unica possibile azione: L’acquisto di un prodotto o la consegna dei propri dati di contatto.

Come e quando si utilizzano?

Nel web marketing, Landing page e Squeeze page mostrano contenuti che possono essere definiti “estensioni” di un link o di una pubblicità online, oppure raggiungibili con la lettura di un QR Code.

Possono però anche essere pagine ottimizzate SEO per una singola chiave di ricerca ben posizionata su Google.

In parole povere, parliamo di una pagina web personalizzata in modo che sia più attinente possibile alla ricerca effettuata dall’utente, sia che provenga da una campagna pubblicitaria o da una ricerca organica su Google.

Come è fatta una Landing page?

realizzazione landing e squeeze page

1: Titolo della Pagina

2: Immagine o Video

3: Testimonial e recensioni

4: Link di approfondimento

5: Titolo secondario

6: Informazioni varie

7: Chiamata all’azione

8: Maggiori informazioni

Quello che vedi sopra è un esempio di come può essere realizzata una Landing o una Squeeze page, come puoi notare tutta la pagina ruota intorno al prodotto (o servizio) e tutti gli elementi sono disposti in modo tale da spingere l’utente verso la chiamata all’azione che l’elemento focale.
Un’aspetto importante che puoi vedere nell’esempio è che la pagina entra per intero nella schermata del browser, evitando all’utente di scorrere la pagina per avere a disposizione l’intero contenuto.

Applicando il modello AIDA una buona Landing page deve:

Attirare

Attirare l’attenzione

Interesse

Suscitare interesse

Desiderio

Stimolare il desiderio

Azione

Richiamare l’azione

We comm – progettazione e realizzazione Landing page e Squeeze page. Contattaci per un preventivo.