Vendere rimanenze di magazzino su internet

vendere-stock-su-internet

Il web è il regno delle opportunità, anche uno stock di merce invenduta trova la sua giusta collocazione e riacquista valore.

Vendere rimanenze di magazzino su internet è una pratica che nel grande mare del web funziona bene e genera liquidità.

Le rimanenze di magazzino come un problema

Prima o poi tutte le attività commerciali devono fare i conti con della merce invenduta, fa parte del processo lavorativo, quando questo si verifica il vero problema è la mancanza di idee per smaltirle.

Molti imprenditori vedono la rimanenza come un fallimento personale e pur di sbarazzarsene spesso la svendono (letteralmente) dopo averla fatta invecchiare e tenuta ferma 3/4 anni con la speranza di farci ancora utile.

La rimanenza di magazzino è cosa normale, soprattutto nella moda dove tutto cambia nel giro di qualche mese, il problema però lo si può trasformare in opportunità grazie ad internet.

Come vendere uno stock di merce invenduta

Solitamente quest’esigenza la si risolve in due modi.

Chi produce o lavora all’ingrosso fa dei pacchetti ai propri clienti per vendere il più possibile, dopodichè si rivolge agli stockisti per vuotare il magazzino.

Chi lavora al dettaglio propone sconti in negozio dopodichè si rivolge a colleghi fino ad arrivare anch’egli allo stockista.

Il risultato spesso non è soddisfacente, vendere le rimanenze ai propri clienti (soprattutto nel caso del B2B) potrebbe precludere vendite future, se il tuo cliente è un commerciante avrà il suo daffare a piazzare al dettaglio il tuo stock e si concentrerà su quello. Se invece vendi a stockisti o clienti che da te acquistano solo invenduto dovrai farlo in grave perdita.

Secondo il nostro punto di vista, strategicamente parlando, ci sono modi migliori di trattare le giacenze, internet è la risposta ideale a questa esigenza.

Agire come uno stockista

La nostra Azienda  può agire per tuo conto e trattare lo stock in maniera del tutto diversa.

L’unica cosa che devi fare è fornirci foto ed informazioni dei prodotti, se le foto non le hai le possiamo realizzare noi. Del resto ci occupiamo tutto noi cercando di massimizzare l’incasso. Non di rado siamo riusciti a più che raddoppiare gli importi, se paragonati ad una vendita allo stockista, questo grazie ad una visione diversa del mercato ed alla conoscenza del web e dei suoi canali di diffusione.

Ma i vantaggi non si fermano solo quì, spesso (per chi produce o vende all’ingrosso) cambiare mercato per vendere rimanenze ha prodotto il piacevole effetto di acquisire nuovi clienti e contatti commerciali, anche all’estero.

Come funziona il nostro servizio di vendita stock su internet?

Tutto ovviamente parte da un’incontro informale ed informativo, se la distanza non lo consente lo si fa su skype. Ci spieghi cosa devi vendere, il prezzo minimo che vorresti realizzare e l’effettivo valore di mercato dei prodotti.

Noi facciamo le nostre valutazioni e se ci sono le condizioni prendiamo in carico il lavoro.

Il nostro lavoro parte con un’analisi del mercato cui segue un report dettagliato che ti sottoponiamo per accettazione, se tutto quadra iniziamo ad operare.

I tempi di una vendita non sono facilmente individuabili, non promettiamo la luna se non siamo in grado di dartela.

I nostri costi sono molto semplici, lavoriamo in percentuale da concordare con un minimo garantito, se dobbiamo fare fotografie o cose particolari il servizio va conteggiato a parte.

Tu dovrai occuparti solo di fatturare, incassare e spedire

Affidare a noi la vendita delle tue rimanenze di magazzino significa comunque guadagnare di più, il nostro lavoro verrà ampiamente ripagato dal maggiore fatturato che otterrai.

Sei uno stockista?

Inviaci una mail, abbiamo diverse proposte da sottoporti con una breve informativa via mail, se sei interessato a qualcosa ti inviamo i dettagli, una piccola analisi e ti mettiamo in contatto con il venditore.

We comm – Vendita stock e rimanenze di magazzino su internet. Contattaci per un preventivo.